Ora sei qui >> Oltris, gioiello di Carnia
Riguardo Oltris
Oltris, gioiello di Carnia Cenni storici sul borgo Poesie su Oltris Documenti storici Storie e Leggende Come arrivare Vacanze a Oltris
Contenuti speciali
Libro degli Ospiti Gallerie foto
News - Ultima New -
Festa di S. Jacum - 26/27 luglio

Carissimi utenti di Oltris.it, vi informiamo con piacere che nelle date 26 e 27 luglio 2014 si terrà la Festa di S. Jacum ad Oltris!
Vi aspettiamo numerosi!!
>> Leggi tutte le News  
Oltris.it
Perchè questo sito? Ringraziamenti Facciamoci conoscere! Contatta il Web Master
Link utili
Comune di Ampezzo (UD) Sito di Voltois DonneInCarnia.it US Ampezzo
Visite a Oltris.it a partire dal 23 Maggio 2007

Visitatori Unici:
[224.658]

Pagine Visitate:
[288.541]
Oltris, gioiello di Carnia
Benvenuti su Oltris.it

Ad Oltris c'è tanta bellezza: l'incanto di splendidi angoli d'architettura carnica ( che convivono, ahimé, con qualche dissonanza moderna), memorie pregevoli di lavori artigianali e il trionfo della natura.
La struttura circolare del paese, tipicamente medioevale, è impreziosita dalle caratteristiche dimore in sassi e legno con i particolari ballatoi lignei (linde). E poi troviamo i "claps" ( i sassi).
Sono proprio i sassi e le pietre i protagonisti indiscussi di Oltris.

I ciottolati delle contrade e delle corti, i muri a secco ricamati con foglie di felce o con fili d'erba o quelli in pietra a nido d'ape o squadrati a mano, le cornici in tufo di alcune finestre, le antiche pietre angolari di fondazione, le facciate in muratura delle case e dei fienili, i gradini e le gradinate in sassi e pietra, le chiavi di volta dei portoni rappresentano tracce estetiche, memorie di un artigianato scomparso, sicuramente da tutelare e valorizzare.

In questo paese l'esistenza scorre lenta, avvolta dai sapienti ritmi della natura. Sembra un presepe deposto sulle verdi pendici del monte Simpin. Oltris è isolato, completamente abbracciato dalla natura, che indossa appariscenti abiti regali nelle varie stagioni. Esci da casa e in pochi minuti raggiungi il bosco a piedi. Le perfette architetture degli alberi si rivelano con prepotenza. Cammini in una cattedrale tra le portanti colonne dei noci e dei meli. I loro nodosi rami s'intrecciano formando volte da cui intravedi un carico azzurro, che ricorda i cieli di Giotto.

Il verde inonda il tuo sguardo: verde brillante, verde argenteo, morbido verde muschio, verde pallido, verde cupo, verde umido carico di pioggia, verde faggio, verde smeraldo, verde larice, verde profumato di sambuco, verde con canto di grillo, verde speranza.

Ma il borgo ha un'energia tutta sua, già insita nel nome stesso. Oltris evoca luoghi suggestivi; un innOltrarsi in territori arcani, oggi molto ricercati: quelli del silenzio, dell'anima e della bellezza.
Anima e bellezza, un connubio inscindibile, un cuore palpitante di commozione, un ri-unire tutte le parti di sé, spesso frammentate e disperse qua e là dagli eventi della vita.

A Oltris non si arriva per caso, lo devi cercare. Si oltrepassa la frontiera del conosciuto e possono fiorire nuovi paesaggi interiori imprevisti, nuove prospettive, sconosciute visioni, se ti abbandoni alla contemplazione...


BUONA NAVIGAZIONE, in Oltris.it!






PREVISIONI METEO
Vedi previsioni DETTAGLIATE
METEO NELLE PROSSIME ORE

Vedi previsioni DETTAGLIATE

(fonte: ilMeteo.it)
SITUAZIONE METEO ATTUALE NEI DINTORNI DI OLTRIS




(fonte: OSMER)
           

         
Sito web progettato, sviluppato e gestito da BZ Consulting S.r.l.